caricamento...
disabilita pre-caricamento

5 X 1000

IL 5×1000 DELLE TUE TASSE A FARE VERDE. PERCHÉ PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE.

Fior di scenziati chiedono il 5×1000 delle tue tasse per aiutare la ricerca e sconfiggere cancro, tumori, leucemie. Contemporaneamente, sostengono il nucleare, l’incenerimento dei rifiuti, gli Organismi Geneticamente Modificati nell’alimentazione.

E si fanno sponsorizzare da aziende inquinanti.

Altri chiedono il 5×1000 delle tue tasse per riparare ai guasti che i nostri consumi provocano nel Sud del mondo: miseria, fame, migrazioni generate da una vera e propria economia di rapina, necessaria per sostenere i nostri sprechi.

Fare Verde ritiene che prevenire sia meglio che curare i mali del mondo e della Natura.

VERSA IL 5×1000 DELLE TUE TASSE A FARE VERDE

Non costa nulla, come l’8×1000 destinato alla Chiesa Cattolica o alle altre religioni previste dai modelli dell’Agenzia delle Entrate.
Basta compilare la scheda del 5×1000 presente in tutti i moduli per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730 e modello Unico), con il codice di Fare Verde ONLUS:

codice: 9620 3500 580

Se non sei obbligato a presentare la dichiarazioni dei redditi, ma percepisci redditi (ad esempio la pensione), puoi sempre consegnare solo la scheda, insieme a quella dell’8×1000.

USIAMO IL 5×1000 DELLE TUE TASSE PER:

- Ridurre i rifiuti. Realizziamo progetti per eliminare l’usa e getta dalle mense scolastiche, promuovere i pannolini lavabili per bambini, installare distributori di acqua pubblica frizzante alla spina, diffondere i detersivi alla spina.

- Promuovere il compostaggio dei rifiuti “umidi”. Perchè la frazione organica, nonostante sia in termini quantitativi la più importante, è la meno sponsorizzata.

- Eliminare gli sprechi energetici. Realizziamo interventi di efficienza energetica sugli edifici scolastici e pubblici. Per ridurre sprechi e bollette. E rendere inutile il nucleare.

- Educare le nuove generazioni. Realizziamo percorsi didattici nelle scuole. Per educare al rispetto della Natura una nuova generazione di uomini e donne.

- Pulire il mare d’inverno. Puliamo le spiagge a gennaio, quando non servono ai bagnanti e il problema dell’inquinamento del mare non fa audience…

- Salvaguardare i nostri boschi da incendi e degrado. In prima persona ci impegnamo per difendere i nostri boschi dalla piaga degli incendi boschivi. Intervenendo direttamente sul fuoco. Senza delegare. Niente. A nessuno.

- Pubblicare la nostra rivista, dal 1995 senza pubblicità

- Difendiamo l’indipendenza editoriale della nostra rivista bimestrale xFare+verde scegliendo di non avere neanche una riga di pubblicità. Ininterrottamente dal 1995.

- Promuovere il dialogo interetnico in Kosovo. Ci battiamo perchè sia superato l’odio tra serbi e albanesi in Kosovo. Lavorando sulle nuove generazioni con formazione, educazione e volontariato ambientale.

COME OPERIAMO:

Non accettiamo sponsorizzazioni

per preservare la nostra libertà di opinione ed espressione, non accettiamo denaro da aziende. Viviamo solo con le quote versate dai nostri soci e i contributi di Amministrazioni Pubbliche (quindi, fondi dei cittadini) che condividono i nostri progetti.

Il volontariato è la nostra cultura

In segreteria nazionale abbiamo solo due collaboratori. Per il resto, dal Presidente al semplice iscritto siamo tutti volontari. E’ una scelta culturale di impegno disinteressato per l’ambiente, ma è anche un modo per evitare che il denaro e l’economia siano l’unica misura della qualità della nostra vita.
Pensaci, il nostro lavoro non retribuito crea servizi senza figurare nei conti del PIL!